Aggiungi la salute a tavola

P(i)ATTI DI SALUTE

P(i)ATTI DI SALUTE

La salute si serve a tavola. Forte di questa convinzione l’Accademia italiana della cucina Delegazione Valdelsa fiorentina ha ideato insieme all’ASL 11, al quotidiano La Nazione e alla scuola alberghiera Enriques di Castelfiorentino il progetto P(i)ATTI DI SALUTE.

Si tratta di un concorso di ricette della tradizione toscana rivisitate in chiave salutistica per educare ad un corretto stile alimentare senza rinunciare al gusto. Le ricette vincitrici saranno pubblicate ogni venerdì su La Nazione e i primi classificati avranno l’opportunità di preparare le loro ricette in cucine professionali insieme ai ragazzi della scuola alberghiera per la serata di gala finale.

Alessandro Signorini, Delegato dell’Accademia, racconta così l’iniziativa:

P(i)ATTI DI SALUTE è un concorso che non è la solita gara culinaria. Ma molto di più. Si tratta di mettere insieme tradizione, regionalità, risparmio in termini di riciclo e riuso e soprattutto nutrizione e salute. A creare questo connubio di sapori saranno proprio i lettori del quotidiano La Nazione inviando le proprie ricette a «P(i)atti di salute», iniziativa che mette intorno alla stessa tavola l’Asl 11 di Empoli con la sua unità operativa complessa Igiene, alimenti e nutrizioni; l’Istituto professionale per servizi alberghieri e ristorazione Federigo Enriques di Castelfiorentino e gli esperti dell’Accademia italiana della cucina (delegazione
Valdelsa Fiorentina). Tutti gli apassionati di cucina, i cuochi, i ristoratori e anche chi, semplicemente ama mangiare, saranno invitati a mandare le proprie ricette a piattidisalute@lanazione.net. Ogni settimana verrà affrontato un tema diverso che verrà aggiornato sia sulle pagine de La Nazione sia sulla pagina Facebook dell’Accademia italiana della cucina Delegazione Valdelda Fiorentina. Le migliori ricette saranno pubblicate e le migliori in assoluto riceveranno ricchi premi.

Per saperne di più scarica il comunicato stampa

Pin It

I commenti sono chiusi.