Le due torri di Miranda Su e Zo per i Ponti

Cosa può legare Venezia ad un gruppo folk di un paese del Molise di poco più di mille anime? Presto detto, una corsa. Su e Zo per i Ponti, per essere precisi. Non sapete cos’è Su e Zo per i Ponti? Beh, si tratta di una manifestazione  sportiva non competitiva che si svolge ogni anno a Venezia dal 1975 in una domenica di primavera. Quest’anno, il 7 aprile. Giovani, famiglie e gruppi sportivi, tutti su e zo per i ponti della città lagunare lungo un percorso che attraversa tutta la città con partenza e arrivo in Piazza San Marco, davanti al Palazzo Ducale.

Ad animare l’evento lungo il tragitto alcuni gruppi folkloristici provenienti da tutta Italia, tra cui, per l’appunto, quello di Miranda, un paese arroccato su una montagna a soli 7 chilometri di curve da Isernia.

Il Gruppo Folk “Le due Torri”, nome che ricorda lo stemma del Comune che trova le sue origini in quello di una famiglia di feudatari partenopei, si è classificato al primo posto di questa particolare competizione che si è svolta in concomitanza con l”evento sportivo. Un gruppo di giovani che è partito dal Molise con il suo bagaglio di tradizioni popolari e le ha rappresentate in musica e balli tra campi e campielli.

Per saperne di più visita il sito dedicato 

Pin It

I commenti sono chiusi.